Pubblicato da: Alice | 23 novembre, 2007

Jorge Garcia, Naveen Andrews, Harold Perrineau e Elizabeth Mitchell sulla quarta stagione

lostpanelxq8.jpg 

Vi proponiamo di seguito un’interessante articolo pubblicato da un sito spagnolo. 

L’incontro con la stampa con alcuni membri del cast di Lost, per introdurre la quarta stagione è misteriosa quanto la serie stessa.

Ci troviamo in una stanza degli studios della Disney, a Burbank, e nessuno tra i circa 100 giornalisti arrivati da tutto il mondo sa con certezza chi sarà presente. Si vociferava di una possibile presenza da parte di Evangeline Lilly (Kate), o di Josh Holloway (Sawyer), anche Naveen Andrews (Sayid) doveva essere presente.

“Impossibile” dice qualcuno che ha assistito a questi eventi per anni. L’attore che interpreta il tormentato Sayid, non ha mai partecipato a queste conferenze. All’improvviso ecco la sorpresa, alcuni istanti dopo, Naveen entra nella sala.

“Sono venuto per un concerto dei Sex Pistols, e ho sfruttato l’occasione per essere qui” confessa di buon grado.

Lo stupore non finisce però qui, ci sono anche Harold Perrineau  che interpreta Michael, un personaggio che non è stato visto per tutta la terza stagione, e che il giorno successivo a questa conferenza inizierà le riprese del suo primo episodio alle Hawaii. L’attore infatti dichiara:

“Venerdì scorso ho terminato le riprese di un film, il giorno seguente ho preso un aereo e sono venuto qua; il copione l’ho ricevuto la scorsa notte e ho in programma di leggerlo durante il mio volo per le Hawaii, quindi non ho assolutamente idea di che cosa succederà”.

Il comportamento di Harold Perrineau ci ricorda di come alcune cose non cambiano. La riservatezza è una norma, quando si ha a che fare con Lost, nonostante ciò gli attori hanno rilasciato qualche dichiarazione.

Elizabeth Mitchell, che interpreta la bionda ed enigmatica Juliet, dice:

“Ci aspettano altre morti, altri personaggi moriranno, alcuni esploderanno, cose di questo genere. Racconta anche un aneddoto, che infittisce il mistero: “Ieri stavo leggendo il copione dell’episodio successivo a quello riguardante il mio personaggio. Ho pianto molto, perché sono venuta a conoscenza di una cosa che non avrei voluto sapere”.

La quarta stagione sarà più breve: solo 16 episodi invece dei 20 circa delle stagioni precedenti. L’intenzione è quella di mandarli in onda tutti senza repliche, ma questo dipenderà dalla durata dello sciopero. Ogni settimana sarà quindi in onda un nuovo episodio.

Perrineau (Michael) dichiara:

 “Quando ho lasciato lo show, c’è sempre stata l’idea che il mio personaggio sarebbe tornato, mi era stato detto anche che sarebbe stato differente. In che modo? Non lo so. Mi è stato detto che sarà differente e nient’altro” aggiunge ridendo.

Per quanto riguarda il suo ruolo, figlio di un cileno, Jorge Garcia (Hurley) dice:

“Il mio personaggio ancora non sa che Charlie è morto, così dovrà affrontare la sua morte. Credo che l’amicizia tra Hurley e Charlie sia stata il rapporto più solido in tutto lo show. Non sarà facile per lui”. Confessa anche che gli piacerebbe andare in Cile, ma aggiunge anche che ciò non dipende interamente da lui. “Mi piacerebbe essere lì, quando è bel tempo”.

Coloro che hanno già visto per intero la terza stagione avranno scoperto la novità: ora i naufraghi vengono mostrati in momenti successivi all’isola, dopo averla lasciata.

 “Possiamo credere che ciò accadrà di nuovo?” “Siete liberi di credere  ciò che volete, ma…sì potrebbe succedere”, afferma Naveen Andrews rivolgendosi all’attore più riservato.

Elizabeth Mitchell và un po’ più a fondo:

 “Ci saranno più sguardi al futuro, ma non lo scoprirete se non alla fine dell’episodio. Vedremo anche che alcuni personaggi saranno morti nel futuro”.

L’attrice inoltre aggiunge:

 “Una gran differenza tra questa stagione e le precedenti è che ora vedremo il gruppo interagire. Non ci saranno episodi in cui un personaggio non comparirà. Questo mi ha dato l’opportunità di lavorare con quasi tutti.”

Fonte: [GDA via Darkufo]


Responses

  1. Dichiarazione, alquanto interessanti…

  2. ..alcuni personaggi “eslpoderanno”?
    diamine!

  3. Si diamine è la parola giusta :D


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: